L’arte
necessaria

PROGETTI SPECIALI

L’esposizione è accompagnata da tre progetti speciali di Antonio Marras, Alessandro Tesei e Danilo Garcia Di Meo, quest’ultimo dedicato al progetto Quatrani che si è interessato di indagare l’adolescenza dei ragazzi dopo il terremoto dell’Aquila del 2009.

Danilo Garcia Di Meo

L’interesse per L’Aquila nasce nel 2019 rispondendo all’appello lanciato dall’osservatorio permanente di fotografia sociale e documentaria sulle zone colpite dai sismi «Lo Stato delle Cose» ideato da Antonio Di Giacomo.


Alessandro Tesei

Parlare di esplorazione urbana non è facile. Si tratta di un’attività estrema dalle molte sfaccettature, denotata da visioni personali e comportamenti fortemente contraddittori.


Antonio Marras

Progetto per il Deposito della Soprintendenza presso la Mole Vanvitelliana di Ancona.